Treofan, decreto con Cig solo grazie a tenacia viceministro Todde

Treofan, decreto con Cig solo grazie a tenacia viceministro Todde

Il decreto firmato al ministero del Lavoro che riguarda la Treofan di Terni è il coronamento del tenace lavoro avviato col precedente governo al Mise da Alessandra Todde.  Una vertenza complicatissima, quella del sito produttivo umbro: il 18 maggio è stato convocato un nuovo tavolo all’interno del quale si cominceranno a gettare le basi per nuove prospettive industriali. Intanto per i lavoratori ci sarà la certezza di 12 mesi di ammortizzatori sociali, risultato tutt’altro che scontato solo qualche settimana fa. Nei mesi scorsi, proprio sulla vicenda Treofan ho presentato un’interrogazione al ministro Giorgetti per vegliare sulle indagini che hanno portato alla scoperta di una truffa aggravata ai danni dello Stato.
Come M5s continuiamo a lavorare a sostenere il lavoro della viceministra al Mise per individuare tutte le soluzioni migliori per lo sbocco di questa crisi.