Rafforzare le politiche contro la violenza sulle donne è una priorità

Rafforzare le politiche contro la violenza sulle donne è una priorità

“Il contrasto alla violenza sulle donne deve essere una priorità della politica, che deve intervenire nei diversi ambiti fondamentali a migliorare la vita quotidiana di ogni donna. Ad iniziare dalle politiche per il lavoro e soprattutto, la sicurezza.
Come ha dichiarato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, nel suo intervento all’Europarlamento per la Giornata internazionale della donna, verrà proposta una nuova legislazione per contrastare la violenza contro le donne”. Lo dichiarano le parlamentari e i parlamentari del Movimento 5 Stelle, componenti del gruppo Pari opportunità.

“Ricordiamo che a causa della pandemia il problema è diventato ancora più urgente, a causa dell’aumento dei femminicidi all’interno delle mura domestiche. Come Movimento 5 Stelle abbiamo fortemente voluto la legge Codice Rosso, che consente la rapida applicazione delle misure di protezione per i reati violenti contro donne e minori. Garantire la loro sicurezza è fondamentale per convincere le donne a denunciare e ricostruire quel rapporto di fiducia tra vittime e istituzioni, affinché nessuna donna si senta sola e impotente”, concludono.