In Umbria nuove scuole sostenibili e sicure

In Umbria nuove scuole sostenibili e sicure grazie al Pnrr

In Umbria sei nuove scuole, innovative e sostenibili, che saranno finanziate con le risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza fortemente voluto dal presidente Giuseppe Conte. L’elenco del totale di 216 istituti scolastici è stato pubblicato ieri sul sito del Ministero dell’Istruzione, all’esito dell’avviso pubblico rivolto agli enti locali pubblicato all’inizio di dicembre.

In Umbria sono sei i comuni coinvolti: Alviano (2,2 milioni), Amelia (2,6 milioni), San Gemini (4,2 milioni), Perugia (3,7 milioni), Città di Castello (9,5 milioni) e la Provincia con un istituto superiore (3,4 milioni). Il tutto per un totale di 25 milioni e mezzo di euro.

Le nuove scuole saranno concepite come spazi aperti e inclusivi, costruite in modo sostenibile e verranno edificate sui territori, a partire dai principi contenuti nel documento “Progettare, costruire e abitare la scuola”, elaborato da un gruppo di lavoro, composto da grandi architetti, pedagogisti ed esperti della scuola.