Facciamo ecoscuola

Facciamo Ecoscuola

Con i bonifici fatti alle scuole risultate vincitrici si è conclusa la terza edizione di “facciamo ecoscuola”, l’iniziativa del MoVimento 5 Stelle realizzata con una parte delle restituzioni degli stipendi dei portavoce eletti, per finanziare progetti in tema di sostenibilità ambientale elaborati dalle scuole pubbliche di tutta Italia e messi in votazione sulla piattaforma del M5S Rousseau.it.

In Umbria i tre progetti più votati risultati vincitori sono stati (in ordine di voti ricevuti):

1) € 20.000 all’Istituto Comprensivo “D. Birago” nel Comune di Passignano sul Trasimeno per il progetto intitolato “Senza rumore migliora l’umore” consistente in: “Installazione di pannelli fonoassorbenti per la riduzione dell’inquinamento acustico al fine di migliorare i livelli di apprendimento degli studenti”;

2) € 20.000 alla Direzione Didattica Primo Circolo nel Comune di Spoleto per il progetto intitolato “Installazione di un impianto fotovoltaico” consistente in: “Installazione di un impianto fotovoltaico sulla copertura dell’edificio per l’efficientamento energetico e per il contenimento dell’inquinamento atmosferico”;

3) € 20.000 all’Istituto Comprensivo Spoleto 1 “Della Genga – Alighieri” nel Comune di Spoleto per il progetto intitolato “Facilitiamo l’accesso alla nostra scuola” consistente in: “Installazione di un ascensore e realizzazione di lavori accessori per garantire l’accessibilità agli spazi interni attraverso un percorso fruibile alle persone con disabilità”;

Sono felice che il M5S abbia aiutato tre scuole con progetti ecosostenibili, che daranno la possibilità ai studenti di incrementare le loro conoscenze e sensibilità riguardo ai temi ambientali.