Ambiente, transizione ecologica deve partire da riduzione dei consumi

Ambiente, transizione ecologica deve partire da riduzione dei consumi

Come tutti gli anni, anche il Movimento 5 Stelle aderisce alla storica e importante campagna ‘M’illumino di meno’ lanciata da Caterpillar e Rai-Radio 2 che verte sulla riduzione dei consumi e all’ecosostenibilità. L’edizione 2021 è dedicata al “Salto di Specie” ed è fortemente legata a doppio filo con il tema della transizione ecologica. Un cambio di paradigma anche sugli sprechi energetici, infatti, è necessario e urgente. L’evoluzione ecologica auspicata deve partire dai piccoli gesti del quotidiano, come una più attenta gestione dell’elettricità nelle nostre dimore.

M’Illumino di Meno’ apre la due giorni dedicata al tema dei consumi e fa da apripista all’Earth Hour, l’evento globale organizzato dal Wwf. Un’ora di buio per dare voce alla natura e dire “no” agli sprechi. Un evento a “costo zero” che deve farci riflettere sulla necessità di intervenire sui cambiamenti climatici, sull’utilizzo delle nostre materie prime e sul valore della solidarietà che deve comprendere anche l’ambiente che ci circonda. Il 2050 è dietro l’angolo. Solo con l’aiuto di tutti possiamo compiere un grande passo per salvare il nostro Pianeta.