A Fontivegge arriva l'esercito, ma il quartiere rimane abbandonato

A Fontivegge arriva l’esercito, ma il quartiere rimane abbandonato

Se l’Esercito servisse come supporto ad un’operazione di riqualificazione dell’area, non avrei scritto questo commento.

Purtroppo ricordo che, ad ora, tutte le promesse di riqualificazione del quartiere di Fontivegge fatte dal centro-destra nelle varie sfilate delle campagne elettorali, sono rimaste tali. A conferma di tutto ciò arriva l’Esercito, annunciato come una vittoria dai paladini della sicurezza. Invece è una sconfitta clamorosa, un “rimedio” di scarsa efficacia, di certo non per l’eccellente lavoro svolto dai militari, che accompagna la campagna elettorale permanente di alcuni esponenti politici.

Avrei voluto per la mia città un progetto serio di riqualificazione, con la conversione di aree, il loro miglioramento, incentivi per chi vuole investire… niente di tutto ciò.

Mettiamo una camionetta, la gente è contenta, poi saranno cavoli per chi verrà dopo e saranno soprattutto problemi per i cittadini di Perugia!