Skip to main content
Ieri, insieme ai consiglieri regionali Thomas De Luca e Tommaso Bori del Pd abbiamo visitato alcune strutture sanitarie ad Acquasparta e Terni.
Abbiamo verificato che una delle maggiori criticità è la mancanza di personale sia della USL che ospedalieri.
Purtroppo l’ospedale di Terni è sotto forte stress, infatti abbiamo visto letti nei corridoio, questo è dovuto alla chiusura di molti ospedali nella provincia di Terni e si crea un sovraccarico di utenze.
La politica regionale e nazionale del taglio della spesa sanitaria promuovendo la sanità privata porta ad un disservizio e lede il diritto alle cure in Umbria.